24 Settembre 2020
servizi

Termografia edilizia

Prestazioni varie
La termografia edilizia e impiantistica è una tecnica diagnostica "non intrusiva" che viene utilizzata in molteplici situazioni, sia per individuare tempestivamente problematiche che potrebbero portare a un calo delle prestazioni energetiche di un edificio, sia in fase di ristrutturazione o di risanamento di un immobile per individuare con precisione la natura e la localizzazione del problema di un impianto.

Alcuni esempi della sua applicazione sono

- individuazione del distaccarsi di rivestimenti o intonaci dalle pareti che possono portare a crolli del materiale;
- riconoscimento di problematiche relative a ponti termici come a esempio cappotti che possono portare a dispersione di energia;
- verifica della corretta installazione di infissi;
- individuazione di difetti strutturali nell'orditura di solai e nella tessitura muraria;
- creazione della cronistoria di vecchi edifici;
- rilevazione dei percorsi delle tubazioni nelle pareti;
- rilevazione di zone di umidità, perdite e infiltrazioni di acqua, individuando il punto esatto;
- rilevazione di punti caldi nell'impianto elettrico evitando eventuali incendi, blocco o danneggiamento delle macchine;
ecc.

Relativamente agli impianti elettrici, un vantaggio dell'effettuare controlli termografici sono eventuali sconti, che alcune compagnie assicurative potrebbero applicare sulle polizze di responsabilità civile.
Le parti elettriche che possono essere controllate mediante l'uso della termocamera sono: quadri elettrici, linee elettriche, cavi elettrici, trasformatori, circuiti, relè, interruttori, fusibili, schede elettroniche, ecc.



Per informazioni e/o preventivi
329 379 4813
geom.c.ficeto@alice.it

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio